Gasperini e gli altri: tutti gli allenatori dell’Inter

Il nuovo tecnico nerazzurro è appena stato annunciato e si possono già stabilire i benchmark con i grandi (e meno grandi) allenatori dell’Inter del passato.

Gasperini e gli altri: tutti gli allenatori dell'Inter

Gasperini e gli altri: tutti gli allenatori dell'Inter

Per fare questo, partendo dai dati offerti da Wikipedia, ho creato un valore di punteggio, dato semplicemente dalla differenza tra partite vinte e quelle perse.

I tifosi della Beneamata possono così scegliere se sperare che Gian Piero Gasperini sia vincente come Marcello Lippi (punteggio di 11), oppure come Gigi Simoni (29), magari come José Mourinho (53), o meglio ancora come Roberto Mancini (114).

I dati, se letti in questo senso non tengono però conto del fatto che è difficile raggiungere un punteggio alto se la carriera sulla panchina dell’Inter è breve: per armonizzare e confrontare i dati viene in aiuto il tasso di vittorie, ossia il rapporto tra partite vinte e quelle giocate; in questa speciale classifica pare difficile uguagliare Leonardo (al 69%, il massimo nel recente passato).

Quello che è certo, è che i tifosi sono ancora alla ricerca sul successore, nei loro cuori, di Helenio Herrera: i numeri (9 stagioni, 366 incontri, 205 vittorie, punteggio di 137 e 56% di vittorie – ma probabilmente proprio nelle partite che più contavano) non riescono a mostrare appieno l’affetto dei tifosi verso l’argentino che fece grande l’Inter alla fine degli anni ’60. E se non trovassero il successore del Mago Herrera, che almeno Gasperini non emuli i risultati di Mircea Lucescu (22 partite, punteggio di -3 e solo il 32% di vittorie).

Tabella allenatori dell’Inter

Scritto da:
Andrea Gianotti
Categorie:
Scrivi un commento

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>