Quando il software libero aiuta a viaggiare

Viaggiare. Intraprendere un cammino attraverso terre sconosciute. Per scoprire, per fuggire, per crescere. Non c’è esperienza che per l’uomo emani il fascino e la carica vitale del viaggio.

Nasce da questa piccola verità maptal.es, un sito che aiuta a raccontare quelle parentesi nell’ordinario che chiamiamo viaggi. “Per giornalisti, insegnanti, blogger e narratori”, recita la presentazione in homepage. Per chiunque voglia riprodurre un itinerario utilizzando le cartine messe a disposizione dagli utenti. L’applicazione, basata sul software libero OpenStreetMap, permette di modificare qualsiasi mappa introducendo il proprio percorso, le deviazioni cui si è affezionati, i luoghi che ci hanno dato un po’ di magia.

Le funzioni offerte da maptal.es ci aiutano a raccontarci. Perché non solo Ulisse ha compiuto un grande viaggio. Infondo ognuno di noi l’ha fatto, o lo farà.

Il viaggio di Verne intorno al mondo

 

Documenti

Scritto da:
Valentina Ternullo
Categorie:
Scrivi un commento

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>