Open Data: le classifica delle P.A. più “aperte”

Gli ultimi mesi hanno visto tante iniziative riguardanti gli open data: pubbliche amministrazioni ed enti sono stati promotori della diffusione dei dati anche se in Italia Stato e amministrazioni locali sono in ritardo nel rilascio di dataset, rispetto all’estero o anche solo al mondo anglosassone.

Open Data, dove siamo arrivati? Sarebbe più opportuno chiedersi come stiamo procedendo ma per il momento proviamo a riepilogare quanto è stato fatto in Italia, e raccontato anche qui sull’OpenDataBlog, con una classifica delle prime dieci pubbliche amministrazioni più aperte agli open data:

Open Data: le P.A. più propense all'apertura

Open Data: le P.A. più propense all'apertura

Facciamo il punto sugli Open Data in Italia

Dall’infografica si vede il Piemonte in testa in quanto è proprio questa la prima regione italiana ad introdurre nel 2011 una legge sugli open data. Il Piemonte aveva però già presentato nel 2010 il primo portale italiano contenente dati della P.A. dati.piemonte.it.

Il 17 febbraio è la Provincia autonoma di Trento a mettere a disposizione i primi dati geografici al pubblico. La giunta provinciale ha scelto alcuni tematismi del Sistema Informativo Ambiente e Territorio – SIAT: 161 voci, il 40% circa sul totale gestito in questo settore, che vanno dal piano urbanistico provinciale al piano di utilizzazione delle acque pubbliche (PGUAP), dall’idrografia alle valanghe.  territorio.provincia.tn.it

Ricordiamo anche il caso dell’INPS che tra il 15 e il 16 marzo ha pubblicato 200 dataset in formato xls suddivisi per fonte e per tema.
Nella classifica troviamo anche la Provincia di Lodi, il Comune di Firenze e di Torino, il Veneto, il MIUR e la Camera dei deputati.

Infografica da Il Sole 24 Ore di domenica 22 marzo pag.47
Nòva – Fare affari con gli open data

Documenti

 
Commenti (4) Trackback Permalink | 23.04.2012
Scritto da:
Marianna Tramontano
Categorie:
TAG:
|

4 risposte a Open Data: le classifica delle P.A. più “aperte”

 
Commenti
 
  1. Pingback: Open Data: le classifica delle P.A. più “aperte” | Binterest | Scoop.it

  2. Pingback: Open Data: le classifica delle P.A. più “aperte” - luc@bonesini.blog at luc@bonesini.blog

  3. Pingback: Open Data: le classifica delle P.A. più “aperte” | OpenDataBlog | open data in Italia | Scoop.it

  4. Pingback: Gli open data nelle PA italiane | www.netconsulting.it

Scrivi un commento

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>