Outlet senza crisi con lo shopping dei turisti

Gli outlet italiani vanno avanti nonostante la crisi ed esercitano un grande appeal sugli stranieri. Si stima che nel 2011 gli acquisti negli outlet hanno rappresentato il 10,4% delle spese totali fatte dagli stranieri. Ma chi sono i più accaniti cacciatori del lusso scontato? Ecco una classifica dei primi dieci Paesi di provenienza della clientela extraUe degli outlet secondo i dati di Global Blue.

In base alla elaborazione dati di Global Blue, operatore di tax free shopping, la percentuale degli acquisti negli outlet fatti da stranieri è in forte crescita rispetto al 2010, + 17,8%.
Anche il 2012 si è aperto in modo positivo: si aggira intorno al 68% l’aumento delle vendite con un incremento dello scontrino medio del 5,47%. Ma chi sono gli stranieri che fanno più shopping negli outlet italiani? Ecco i dieci scontrini rappresentativi dei Paesi di provenienza della clientela extraUe degli outlet italiani: Hong Kong, Singapore e Malesia salgono sul podio per l’importo medio.

Top 10 Paesi ExtraUe della clientela degli outlet italiani

Top 10 Paesi ExtraUe della clientela degli outlet italiani

La Russia incide di più sul business

Hong Kong, Singapore e Malesia riportano uno scontrino medio più alto ma ad incidere maggiormente sul business italiano sono i russi che con uno scontrino medio più basso tra gennaio e aprile hanno speso il 52,6% in più rispetto al quadrimestre dello scorso anno ed incidono per poco più di un quarto, il 26,6%.
Seguono i cinesi che incidono per il 21% registrando una crescita del 123%.

Multi- o monobrand?

Anche se le vendite dei multibrand nel 2012 sono cresciute del 47,8% con uno scontrino medio di 428 euro, nei flagship outlet hanno registrato un balzo del 144%. Si compra di più ma si spende un po’ meno: lo scontrino medio, 883 euro, è in calo del 6,9% rispetto allo scorso anno.

Da Moda24 de Il Sole 24 Ore di venerdì 25 maggio
Outlet senza crisi con lo shopping dei turisti

 
Commenti (3) Trackback Permalink | 25.05.2012
Scritto da:
Marianna Tramontano
Categorie:

3 risposte a Outlet senza crisi con lo shopping dei turisti

 
Commenti
 
  1. Pingback: Les data en forme » OWNI, News, Augmented

  2. Pingback: The Week In Data » OWNI.eu, News, Augmented

  3. Pingback: The Week In Data contributed by OWNI.eu on Government in The Lab

Scrivi un commento

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>