Sviluppo sostenibile: il fotovoltaico in numeri

Dopo avervi dato un quadro del settore dell’energia facciamo il punto sul fotovoltaico. Nel 2011 l’Italia ha raggiunto il primato mondiale degli impianti entrati in esercizio che è sotto gli occhi di tutti gli operatori internazionali confluiti a Verona per il Solarexpo, che si aprirà domani a Verona.

Perchè si parla di primato? Basta guardare i numeri: 9,37 GW di potenza, ovvero il 44,6% della quota europea, oltre il 33,8% nel mondo, contro i 7,4 GW del mercato tedesco.

I numeri del fotovoltaico in Italia

I numeri del fotovoltaico in Italia

Secondo il rapporto Energia e Ambiente 2009-2010 realizzato dall’Enea, questo stesso primato ha causato un drammatico peggioramento del deficit commerciale nelle tecnologie per le rinnovabili. L’aumento delle importazioni ha fatto sì che nel 2010 ci siano stati oltre 11 miliardi di dollari correnti di deficit, di cui circa un quarto dovuti all’interscambio con la Germania.

La filiera italiana è soprattutto nella progettazione, installazione, distribuzione, produzione di inverter mentre su celle, moduli e silicio siamo via via meno presenti.

Da Sviluppo Sostenibile de Il Sole 24 Ore di martedì 8 maggio
La grid parity? Raggiunta in due anni

Documenti

Scritto da:
Marianna Tramontano
Categorie:
Scrivi un commento

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>