OpenCoesione, il primo portale open data sulle politiche di coesione

Il Governo ha messo a disposizione dei cittadini nei giorni scorsi un nuovo strumento per valutare come lo Stato sta gestendo le risorse a disposizione: si chiama OpenCoesione, il primo sito open data sulle politiche di coesione.

“Verso un migliore uso delle risorse: scopri, segui, sollecita” è il sottotitolo ben visibile in home page del sito OpenCoesioneil primo portale sull’attuazione degli investimenti programmati nel ciclo 2007-2013 da Regioni e amministrazioni centrali dello Stato con le risorse per la coesione. Un chiaro invito non solo ai cittadini ma anche alle amministrazioni italiane ed europee, ricercatori e analisti nonché media a conoscere se effettivamente i progetti messi in atto corrispondono alle reali esigenze di cittadini e imprese. Sul sito è quindi possibile trovare  i progetti, i finanziamenti, i luoghi e gli ambiti tematici, i soggetti coinvolti e i tempi di realizzazione.

Opencoesione: il primo sito "open data" sulle politiche di coesione

Opencoesione: il primo sito "open data" sulle politiche di coesione

Quali e quanti sono i dati rilasciati in OpenCoesione

I dati disponibili sul sito riguardano ben oltre 450mila progetti e sono aggiornati al 31 dicembre 2011.
I dati si riferiscono ai progetti inclusi in programmi cofinanziati con fondi strutturali europei ma, nei prossimi giorni, saranno resi disponibili anche quelli relativi alle assegnazioni di risorse del Fondo nazione per lo Sviluppo e la Coesione effettuate dal CIPE, Comitato internazionale per la Programmazione Economica.

Come sono stati aggregati i dati

Al fine di rendere le informazioni consultabili anche dai cittadini poco abili nell’elaborazione dei dati, questi sono stati rielaborati in grafici suddivisi per tema, territorio – a livello nazionale, regionale, provinciale e comunale – e tipologia di intervento. Nel primo caso, si tratta di un’aggregazione dei temi prioritari UE e delle classificazioni settoriali del Sistema CUP. Il CUP, o per esteso codice unico di progetto, è il codice assegnato a ciascun progetto. Questa suddivisione non è casuale ed è legata proprio alla natura dei progetti monitorati.
I progetti in OpenCoesione si riferiscono ad azioni finanziate nell’ambito di politiche di coesione, le quali intervengono in settori molto diversificati e possono avere dimensioni finanziarie, estensioni territoriali e contenuti tematici molto diversi tra loro.

I 13 temi sintetici

I 13 temi sintetici nei quali i dati vengono classificati sono:

1) ricerca e innovazione; 2) competitività per le imprese;3) agenda digitale; 4) energia ed efficienza energetica; 5) ambiente e prevenzione dei rischi; 6) rinnovamento urbano e rurale; 7) attrazione culturale, naturale e turistica;8) trasporti e infrastrutture a rete; 9) occupazione e mobilità dei lavoratori; 10) servizi di cura per l’infanzia ed per gli anziani; 11) inclusione sociale; 12) istruzione e formazione; 13) rafforzamento delle capacità della PA.

Fonte: OpenCoesione

Scritto da:
Marianna Tramontano
Categorie:
Scrivi un commento

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>